È alla sagra di Cavallasca  I ladri gli svuotano la casa

È alla sagra di Cavallasca

I ladri gli svuotano la casa

Svaligiate abitazioni di padre e figlio . Quando sono rientrati hanno trovato tutto sottosopra e le bambine della famiglia hanno pianto, sconvolte

Doppio furto nella serata di venerdì ai danni di due famiglie molto conosciute di San Fermo. Stavano contribuendo a organizzare la Sagra di San Rocco che dal primo al 16 agosto anima le sere d’estate di tantissima gente.

Da una parte la Sagra, con il grande successo di partecipazione. Dall’altra l’amara sorpresa: rientrando a casa padre e figlio hanno trovato le loro abitazioni a soqquadro.

C’erano anche le nipotine che, sconvolte, sono scoppiate a piangere.

«Siamo rincasati dopo mezzanotte – dice Marcello – una cosa pazzesca: tutto ribaltato e buttato in aria. Le mie nipotine di 5 e 10 anni sono scoppiate a piangere, anche a casa loro c’era il finimondo. Venerdì sera siamo andati tutti a San Rocco, anche mia moglie, mia cognata e mio figlio Alessio. Sicuramente ci hanno curati perché non siamo andati via tutti insieme. Sono riusciti ad entrare sia a casa mia, sia in quella di mio figlio, anche se lui ha una bella porta blindata. I ladri sono entrati dalla veranda, forse hanno avuto qualche difficoltà ma poi hanno agito indisturbati».

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 6 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Donato758_6
Donato Bargna scrive: 06-08-2017 - 13:28h
bisogna prenderli e mandarli al loro paese di origine